Film: Montage of Heck

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Film: Montage of Heck

  • Questo topic ha 1 risposta, 24 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni fa da Luigionio.
Stai visualizzando 15 post - dal 421 a 435 (di 498 totali)
  • Autore
    Post
  • #41774
    Thebeatter
    Moderatore

    Questa sera al Mercato Metropolitano a Milano (zona pta Genova/naviglio grande) ci sarà una serata “nirvaniana”.
    Alle 19.30 suoneranno i Rossodannata e a seguire ci saranno i miei compagni di merenda Poottana Play for Money (io non ci sarò ma degnamente sostituito). Al termine dei concerti verrà proiettato il film Montage of Hack. A presentare la serata ci saranno Luca De Gennaro e Raffaele Sangiovanni, racconteranno la storia del grunge e di quel periodo. Se siete in zona Milano non mancate e divertitevi anche per me!! ico03 ico03

    #41729
    Rixx
    Partecipante

    ‘Azz,Luca De Gennaro er capoccia di Mtv? Roba grossa,peccato stia leggendo ora che sono le 21 passate… Avrei proprio voluto chiedergli un paio di cosette!!

    #41635
    Andrix
    Partecipante
    #41730
    Rixx
    Partecipante

    Andrix – 24/7/2015 09:40

    http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/spettacoli-e-cultura/2012/04/16/news/kurt_cobain_album_di_canzoni_inedite-33404443/

    Può averle ascoltate il regista del documentario?

    Il regista (Morgen) ha ascoltato TUTTO. Tutto quello che Kurt ha registrato e conservato.
    Con una squadra di tecnici ha passato in rassegna ogni nastro a disposizione,digitalizzando ogni secondo (anche i minuti di vuoto assoluto,per evitare di danneggiare nastri ormai pluridecennali).
    In ogni modo,è bene ricordare che la fonte dell’articolo che hai linkato è differente da quanto c’hanno poi ricamato sopra tutti i blogger/giornalisti/salcazzi. Nella fonte originale Eric parlava di canzoni ascoltate mentre Kurt le suonava davanti a lui. Non era affatto chiaro se avesse registrato tutto il materiale mostrato ad Eric. Poi l’articolo originale è stato tradotto un pò fantasiosamente e così sembra che Eric abbia parlato delle bozze per un intero album solista che solo tre persone dovrebbero possedere.

    Calma. Finora nessuno -neanche Brett Morgen- ha mai confermato questa storia dell’album solista.
    Si sa che Kurt era interessato ad aprirsi a collaborazioni con altri che non fossero Krist e Dave.
    Si sa che avrebbe dovuto collaborare con Micheal Stipe per la colonna sonora di un cortometraggio che il cantante dei R.E.M. stava producendo (ma Kurt annullò la seduta di registrazione).
    Si sa che Kurt era interessato a registrare un “album blues” con Greg Sage dei Wipers.
    E Courtney dieci anni fa disse a un fan che in effetti Kurt stava preparando del materiale casalingo,nell’ultimo periodo.Ma che era talmente fuori di testa che una delle poche cose decenti venute fuori è appunto Do Re Mi.

    Si sanno così tante cose,talmente in contraddizione tra loro,che alla fine non è affatto chiaro su cosa stesse lavorando Kurt,e se ci fosse veramente un progetto disco solista. Non dimentichiamo che nella sua ultima intervista importante (quella per Rolling Stone,registrata nell’ottobre ’93) Kurt disse a Fricke che non riusciva a immaginare un “progetto Kurt Cobain”.
    Ma è anche vero che in un’altra intervista del periodo parlava di una possibile carriera solista “come Johnny Cash”,solo chitarra e voce. Una delle tante contraddizioni di Kurt. Difficile quindi stabilire dove sia la verità e quanto materiale esista per quel progetto. Non escluderei che abbia anche ragione Courtney: visto il periodo (fine ’93-primo ’94) e l’uso di droga sempre più smodato non faticherei a immaginarmi registrazioni inconcludenti (almeno quanto la maggiorparte delle clip ascoltate in Montage of Heck) e ben poco di realmente buono.

    Il tempo ce lo dirà: in fondo,se tutto va come si era detto,entro l’anno dovrebbe uscire la tanto sospirata raccolta solista di Kurt Cobain…

    #42056
    annie
    Partecipante

    Non solo Do Re Mi, e YKYR dove la mettiamo? Kurt era talmente fuori di testa che è riuscito a registrarne 2 diverse versioni, addirittura con testi diversi? E chi ci dice poi che Krist e Deve non conservino gelosamente altro materiale ? Si può credere alla sincerità dei due?
    Non è che mister Grohl aveva altro materiale che poi, magari, ha usato per i suoi FF ?? Se fosse così, certamente non lo confesserebbe maiiiii!

    #41731
    Rixx
    Partecipante

    annie – 26/7/2015 15:07

    Non solo Do Re Mi, e YKYR dove la mettiamo? [/quote]

    Quella è stata chiaramente destinata ai Nirvana,visto che l’hanno registrata in studio e suonata dal vivo…

    Quote:
    Kurt era talmente fuori di testa che è riuscito a registrarne 2 diverse versioni, addirittura con testi diversi?

    Non è mica chiaro a quando risalgano le registrazioni dei demo di YKYR e DRM pubblicati su WTLO. Le liner notes non possono essere considerate completamente attendibili. Può benissimo essere che i due brani vennero incisi in momenti totalmente differenti. L’unica cosa chiara è che Kurt ha chiaramente destinato YKYR ai Nirvana. Quanto all’essere “fuori di testa”,non è del tutto scontato visto il suo smodato uso di eroina… Quel che voglio dire è che può benissimo darsi che certo materiale inciso tra le mura domestiche può trattarsi di semplice cazzeggio improvvisato e inascoltabile. Non è mica detto che tutto quanto incidesse Kurt debba per forza essere un capolavoro.

    Quote:
    E chi ci dice poi che Krist e Deve non conservino gelosamente altro materiale ? Si può credere alla sincerità dei due?
    Non è che mister Grohl aveva altro materiale che poi, magari, ha usato per i suoi FF ?? Se fosse così, certamente non lo confesserebbe maiiiii!

    A quanto pare,Dave avrebbe conservato del materiale dal vivo,registrato durante i concerti. Demo e cose del genere,non è risaputo. Teoricamente no. Comunque,covava già abbastanza talento per poter camminare con le proprie gambe,senza alcun bisogno di sgraffignare materiale a Kurt. Nel ’92,mentre Kurt aveva il blocco dello scrittore e soggiornava a Los Angeles perandosi due volte al dì,il sobrio Dave accumulava e registrava sempre più materiale solista a Seattle… (i demo recentemente pubblicati per il Record Store Day sono solo la punta dell’iceberg di quelle sessioni).

    Krist dovrebbe disporre di poco o nulla. I boombox demo pubblicati sulla deluxe di Nevermind provengono da una sua cassetta che,stando a quanto rivelò,era su una pila di roba pronta per essere buttata. Fortunatamente ci diede un ascolto prima e la salvò. Per il resto,fu lui a tenere al segreto i master della session in studio del gennaio ’94,conservandoli in cantina fino all’inizio dei lavori per WTLO.

    Al di là di tutto,dovete tenere in considerazione la battaglia legale del 2001-2002 che impediva ai due di manipolare o distruggere qualsiasi tipo di registrazione con Kurt. C’è una lista ufficiale di composizioni con tanto di accrediti su chi abbia fatto cosa. E’ tutto nero su bianco e i due hanno stretto chiari accordi (con la Cobain Estate,col management,con la casa discografica) sul materiale esistente e l’uso che ne si possa fare. Per cui andrebbero irrimediabilmente nei catzi se spuntasse fuori materiale precedentemente imboscato a insaputa delle parti in causa.

    #41636
    Andrix
    Partecipante

    Se una canzone bellissima come YKYR è uscita dopo tutto quel tempo non mi stupirei se ci fosse altro materiale…

    #41732
    Rixx
    Partecipante

    Beh…per esistere,il materiale deve essere stato registrato. Ed è ormai chiaro che Forgotten Tune era l’unico inedito “segreto” (perchè appunto,dimenticato) rimasto.
    I Nirvana non erano prolifici come Hendrix e le chances di recarsi in studio e incidere erano limitate,salvo casi ampiamente documentati,ai singoli e agli album.
    Tutto quello che hanno fatto è di pubblico dominio e le outtakes inedite si contano sulle dita di una mano. YKYR era stata tenuta segreta (relativamente…visto che voci cominciarono già a circolare nel ’99 o giù di lì) in previsione dell’uscita di un box set di inediti. Beh,il box set è uscito,le ristampe deluxe pure. E con IU20 sono terminati i piani di pubblicazione concordati nel 2002.
    Morale: non c’è più nulla e quello che ci aspetta,per il momento,sono solo ristampe (come quella del greatest hits che esce ad agosto).

    Poi c’è il materiale casalingo di Kurt,ma quello è tutt’altra faccenda.

    #42057
    annie
    Partecipante

    Andrix – 26/7/2015 17:14

    Se una canzone bellissima come YKYR è uscita dopo tutto quel tempo non mi stupirei se ci fosse altro materiale…

    Concordo pienamente !!

    #41810
    Sappy
    Moderatore

    …non dimentichiamo il Fecal Matter… 😛
    Io ambisco sempre a quello caro Rixx

    #42058
    annie
    Partecipante

    E intanto MOH torna il 7 agosto nei cinema americani e Morgen informa che nel film è stata inserito un altro brano inedito di Kurt!

    #41733
    Rixx
    Partecipante

    Guardate qua: un nuovo spezzone che Brett Morgen ha inserito nella riedizione per i cinema statunitensi!

    E qui invece si parla un pò di cosa troveremo nella tanto attesa soundtrack: 12 inediti acustici aggiuntivi,tra cui una versione di Opinion che dura ben 11 minuti!!!!

    http://www.billboard.com/articles/news/6655930/kurt-cobain-montage-of-heck-companion-album-demos-comedy-sketch-brett-morgen?utm_source=twitter&mobile_redirection=false

    #41896
    Negative.Creep
    Partecipante

    C’è questo nuovo video con la traduzione..?

    #41734
    Rixx
    Partecipante

    Non lo so,ma credo di essermi sbagliato: non è un’aggiunta ma una scena tagliata.

    #41735
    Rixx
    Partecipante

    Intanto Brett Morgen ha fatto circolare qualche secondo di un altro inedito!

    (La sorgente originaria è twitter,ma ovviamente ha cancellato il post in giornata)

Stai visualizzando 15 post - dal 421 a 435 (di 498 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.