Rixx

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 15 post - dal 2,581 a 2,595 (di 2,601 totali)
  • Autore
    Post
  • in risposta a: Kurt e lo “sconosciuto” #14765
    Rixx
    Partecipante

    Non sono sicuro al 100% ma ho qualche dubbio che quei due siano i genitori di Kurt.Prima di tutto,Wendy e Don non erano in buoni rapporti sin dal divorzio avvenuto diversi anni addietro..Se devo credere a quanto dice Cross,ovvero che i due non si cagarono manco al funerale di Kurt,vederli sorridenti e abbracciati solo un anno prima non credo sia una cosa possibile,almeno in questa vita.Inoltre Wendy nel ’93 era ancora una bella donna (ho visto una foto recente e lo è ancora,per certi versi),di certo non era una racchiona come la vezza sopra riportata.
    Secondo me (ma NON prendete le mie parole x oro colato,dato che non ho conferma),se ‘sta foto non è un montaggio,quei due sono Rosemary Carrol e Danny Goldberg,i due legali/managers/amici di Kurt e Courtney all’epoca.

    Su ‘sti due ciccioni qua sopra invece nulla so.Boh!!!

    in risposta a: live tonight sold out #14700
    Rixx
    Partecipante

    Dubito seriamente siano spacciatori,dato che Kurt era tenuto costantemente sotto controllo ed ebbe più volte da ridire sul fatto che i colleghi lo giudicavano con rapide occhiate per capire se fosse in robba o meno…Non credo quindi che abbia mai comprato droga alla luce del sole,davanti a tutta quella gente!!!Al massimo saranno dei fan che gli offrivano del fumo.
    Comunque l’altro tizio NON è Krist-Krist è più alto.Il capellone di fianco a Kurt,molto probabilmente,è Craig Montgomery (il fonico della band dall’89 al ’93).

    in risposta a: REGOLE SULLO SCAMBIO DI MATERIALE #14563
    Rixx
    Partecipante

    Lo ripeto,lo scambio,se non accade a scopo di lucro,NON E’ REATO.Scaricare sarà anche reato,ma che io sappia nessuno ha mai posto cavilli giudiziari sul libero scambio di registrazioni non ufficiali (leggi “amatoriali”).E per scambio posso anche intendere lo scambio “fisico” (io ti do tot cd masterizzati,tu mi dai tot in parte eguale),non necessariamente quello online tramite P2P. Non confondiamo i bootleg con le registrazioni che circolano tra i collezionisti dedicati ad esse.E’ un hobby,non un mercato clandestino.Non c’è lucro,quindi non c’è reato.

    Preciso comunque che anch’io sono contrario (più per ragioni ‘sentimentali’ che morali) allo scaricaggio selvaggio di qualsiasi prodotto musicale (sia indie sia major,comunque UFFICIALE) o videografico (film,ecc.).Un pò perchè non voglio far parte di chi danneggia il mercato indipendente (a meno che la cosa che cerco sia proprio introvabile e non voglia ingrassare le tasche di qualche furbone venditore su ebay) un pò perchè ci tengo ad avere tra le mani un prodotto fatto e finito,con custodia,libretto ecc. Delle leggi in materia non me ne fotte un cazzo,in Italia i bootleggers l’hanno fatta franca per anni col solo sistema del bollino SIAE(bastava quello a tutelarli) applicato al cd in vendita;se non è una contraddizione questa ditemi voi.

    Comunque metto le mani davanti:se ho detto una qualche castroneria ,che l’avvocato di turno mi corregga. (seriamente).Io resto della mia idea.Magari non è realmente tollerata,ma la considero onesta e giusta,e ciò mi basta.Io non scambio nè masterizzo prodotti ufficiali,i soldi per comprare un cd o un dvd ogni tanto ce li ho….Ma ciò che non è disponibile UFFICIALMENTE deve per forza essere raggiunto,in qualche modo.Lo scambio è il modo migliore,perchè gratuito e perchè ‘raggirante’ le leggi in materia,senza dover farne sberleffo.

    in risposta a: REGOLE SULLO SCAMBIO DI MATERIALE #14562
    Rixx
    Partecipante

    Tutto chiaro,grazie per la explication.Avevo comunque supposto che questo forum non avrebbe gradito eventuali consigli su ‘dove andare a parare’,e infatti ho volutamente evitato di includere links a siti di torrent e simili.Rispetto la tua posizione a riguardo.

    in risposta a: REGOLE SULLO SCAMBIO DI MATERIALE #14561
    Rixx
    Partecipante

    Kurt’74,io appunto ho parlato di tolleranza,mica ho detto che è legale.Normalmente sui biglietti dei concerti c’è scritto “Vietato registrare” o cose simili.Per tornare all’esempio del tuo gruppo,io credo solo che se registro e diffondo la cosa dovrebbe farti piacere,dato che ‘faccio girare’ il nome e sopratutto NON ci lucro.Se poi la cosa ti turba,beh avresti tutto il diritto di querelarmi.Il discorso è + o meno lo stesso x quanto riguarda i Nirvana,anche se ci sono delle differenze per quanto riguarda i bootleggers veri e propri (i pirati,insomma).Questi ultimi,che hanno sempre lucrato sulla musica,attuarono negli anni ’90 un procedimento che faceva passare la cosa per legale,ovvero mettevano in una specie di ‘limbo’ burocratico una tale somma,da destinare alla casa discografica ufficiale (e quindi al gruppo),qualora avessero ‘accettato’ la pubblicazione del materiale.Essendo il materiale pirata (e qui sta la sgabbola),sia Geffen sia Nirvana non avrebbero mai approvato e quindi la somma,dopo un tot di tempo limite,veniva revocata.Nel frattempo la pubblicazione dei cd bootleg poteva avvenire perchè il titolare della label pirata avrebbe potuto comunque testimoniare che la somma sui diritti di pubblicazione era stata offerta,nonostanteil management non abbia mai riscosso la cifra.Se gli fosse dato torto,al limite si faceva 6 mesi di galera ma poi poteva godersi i milioni (di lire) (TANTI) una volta uscito.Un pò un casino,ma così mi è stato spiegato da uno “dell’ambiente”.Attualmente le leggi sono cambiate e le cose non possono + andare così,ma anni fa era la prassi.Tranne i casi (FREQUENTISSIMI sopratutto in Italia) in cui le label pirata se ne sbattevano e,semplicemente,pubblicavano (e guadagnavano pure TANTO.Pensate alle migliaia di copie vendute di un bootleg come ROMA-il concerto al Palaghiaccio…Ai tempi lo trovavi nei cestoni dei cd della Standa come se nulla fosse!).

    Differente il discorso Scambio Senza Lucro:in questo caso la Geffen/Universal/CL non avrebbe alcun vantaggio nel perseguire uno o più semplici fan che di fatto NON FANNO NESSUN DANNO.E poi,ci pensate?Quanta gente dovrebbero querelare?Alzi la mano chi di voi non possiede almeno UN bootleg (originale o scaricato) dei Nirvana nella propria collezione.Dubito non possa contarvi con le dita di una mano.E’ un pò come lo scaricaggio dalla rete,che ora come ora è pure stato sdoganato:è risaputo ormai che scaricare dalla rete senza fini di lucro non è più reato.Inoltre la Geffen ecc ha tutto vantaggio da ciò: i bootleg fanno girare il nome negli anni,mantengono intatta l’aura ‘sacra’ del gruppo,mantengono vivo l’interesse fino alla prossima uscita ufficiale.Inoltre è solo grazie ai fan che hanno ripreso (spesso SENZA autorizzazione) se un dvd spettacolare come quello di WTLO è stato realizzato:senza i loro filmati amatoriali non avremmo mai potuto gustarci la prima esibizione di Dave coi Nirvana,l’unica con Dan Peters,Sappy ecc ecc.
    Lo stesso si può dire per le miriadi di registrazioni presenti in rete o nel circuito dei collezionisti:senza queste NON SI SAREBBE POTUTA RICOSTRUIRE LA STORIA DEL GRUPPO DAL VIVO.Chiedete alla miriade di biografi che si affannano a recupere i cd e i video per scrivere i loro libri….
    ico02

    in risposta a: VIAGGIO A SEATTLE #14644
    Rixx
    Partecipante

    Poco tempo fa ho conosciuto un ragazzone che c’è andato l’estate scorsa.Ha visitato il Crocodile,l’EMP e poco altro.Mi disse di aver conosciuto una ragazza che asseriva di essere la cugina di Kurt (mah!),e come prova gli fece vedere la carta d’identità (era di Aberdeen).Sia lui che io ci crediamo poco,ma chissà!!Tutto è possibile a ‘sto mondo.

    in risposta a: chi ha battezzato Frances Bean? #12755
    Rixx
    Partecipante

    TUTTE le emoticons sono da considerare,mica solo la faccina sorridente.Se faccio un discorso serio non metto faccine,e se le metto è solo per rompere il ghiaccio o spezzare situazioni in cui non voglio essere frainteso nè offensivo.Come al solito,invece,lo sono.E qui la modestia non c’entra nulla.
    Io (come te,Kurt’74,o come Libero) non ci guadagno nulla a scrivere quello che scrivo,lo faccio per passione e lo voglio fare bene.Tutti sbagliano ma non mi sembra questo il caso,come non mi sembra utile ricamarci sopra,dato che chi ha aperto la discussione ha avuto le sue buone risposte.
    Direi che basta così…

    in risposta a: chi ha battezzato Frances Bean? #12754
    Rixx
    Partecipante

    Vorrei specificare una semplice nozione basilare dei forum:quando c’è un emoticon (la fazzina ico03 ) ad accompagnare una frase,il significato della frase DEVE essere inteso come ironico.Le emoticon esistono PROPRIO (anche) per questo.Dunque,non vedo perchè rispondere in modo altrettando sgarbato.Personalmente non sopporto chi controbatte inutilmente a una battuta ed è solo per questo che ho replicato.Punto.

    Kurt’74 & Libero,vi ringrazio per la considerazione.

    in risposta a: chi ha battezzato Frances Bean? #12753
    Rixx
    Partecipante

    Io non ho cercato informazioni.Io le so e basta.Le so perchè le lessi in passato.Le so perchè mi documentavo su Kurt & correlati,e quindi capitava di leggere anche ‘ste cose.Che me ne fotte? Niente. Io voglio solo fottere te.Altrimenti,fottiti da sol*! ico03

    in risposta a: chi ha battezzato Frances Bean? #12752
    Rixx
    Partecipante

    Hmmmmm…. Se si parla di religione con Courtney e Kurt si finisce unicamente in un gran pastrugno.Nel recente documentario “The Return of CL” la Curzia ha detto d’averle provate tutte:cristianesimo,buddismo,addirittura la scentology… Ai tempi del matrimonio è altresì vero che aveva un altarino buddista per i mantra,ma è anche vero che non lo usava quasi mai (fonte:CAYA).Kurt:Cross ci dice che fu addirittura battezzato,quando viveva coi Reed,ma che la fede in Cristo svanì relativamente entro breve.Altre fedi (buddismo?Gianaismo?) sarebbero durate “a sprazzi”.E’ altresì vero però che Kurt nei diari si rivolgeva a Dio.Probabilmente era un ‘credo-non credo.Anzi spero ci sia qualcosa dall’altra parte ma non ne sono sicuro’.Che poi è quello che pensiamo un pò tutti noi miscredenti battezzati a nostra insaputa. ico08 Comunque al momento del funerale di Kurt ci fu una funzione in una chiesa,mica in un tempio buddista.Il che fa supporre che in fondo la loro fede fosse cristiana.
    Tornando a Frances:mah,appunto si sa che il padrino era Micheal Stipe e la madrina,inizialmente,Rosemary Carroll (finchè la Love non revocò x screzi personali e affidò la carica all’attrice Drew Berrymore).

    Ma poi,a voi,che ve ne fotte?!?!?! ico15

    in risposta a: REGOLE SULLO SCAMBIO DI MATERIALE #14560
    Rixx
    Partecipante

    Lo scambio di materiale NON ufficialmente pubblicato è consentito (o meglio,TOLLERATO),PURCHE’ rimanga TOTALMENTE SENZA scopo di lucro.
    Insomma se vuoi scambiare,per esempio,una copia del tuo Wiskah col mio Incesticide non va bene,ma se hai bootlegs e registrazioni mai pubblicate ufficialmente,allora non c’è problema.L’importante è non tirare in ballo roba già pubblicata (e il materiale presente in WTLO non è esente dalla regola).

    Ci sono eccezioni alla regola,comunque.L’esempio più eclatante è la chiusura del vecchio sito Eazytree.org,dove si potevano trovare centinaia di torrents di tutte le band di ‘sto mondo (Nirvana inclusi),finchè qualcuno non ha postato il torrent del dvd pro-shot di Reading’92.Al che gli avvocati della Universal crucca l’hanno fatto chiudere,sostenendo che il filmato era sotto copyright (probabilmente per la Lithium inclusa in LTSO?!?!).Ecco perchè il successore del suddetto sito ora non tiene assolutamente più nulla riguardo i Nirvana….

    Cmq finchè si tratta di scambi tra appassionati,che avviene privatamente,non ci sono problemi.Al limite speditevi le liste tramite email o messaggi privati.

    in risposta a: NO QUARTER #14178
    Rixx
    Partecipante

    Ti assicuro che non esistono bootleg nè registrazioni amatoriali circolanti riguardo alla versione di No Quarter suonata dai Nirvana.E’ stata eseguita una volta sola nell’agosto ’93,in occasione del benefit-tributo per l’assassinio di Mia Zapata (nonchè ultima apparizione dei Nirvana come trio),ma nessuna registrazione è mai venuta alla luce.Si dice che chi abbia registrato (amatorialmente) tale show sia stato scoperto dalla finanza (o meglio l’equivalente statunitense della Finanza)alcuni anni fa perchè vendeva il proprio materiale a compagnie di bootlegs che pubblicavano cd illegalmente.Successivamente ‘sto tizio s’è suicidato nel 2002,non prima però d’aver messo in rete un mp3 che conteneva un frammento di Seasons in the Sun da quello show,facendo intendere inoltre che avesse altro materiale interessante.
    Sfortunatamente non lo sapremo mai,perchè il tizio è morto e l’FBI ha sequestrato i nastri master.A meno che non esistano delle copie,quel concerto (e quella versione di No Quarter)rimarrà totalmente inedita.Sperando che il tecnico del suono dei Nirvana abbia registrato dal mixer (cosa che teoricamente ha fatto con tutti i concerti della band da quando il contratto Geffen fu operativo).

    Il poco che sappiamo di No Quarter proviene dalle info avute da Gillian Gaar,giornalista e collaboratrice del progetto WTLO,che assistette allo show.

    in risposta a: INCREDIBILE RIVELAZIONE DI COURTNEY LOVE #14105
    Rixx
    Partecipante

    Non voglio passare x il difensore di Courtney (cosa che in effetti NON sono) ma dopo tutte le sminchionate lette su di lei negli ultimi 12 anni non metterei la mano sul fuoco riguardo alla credibilità di questo articolo… Solo due mesetti fa la si vedeva in un documentario televisivo in cui parlava con tristezza della morte del marito,mostrando addirittura il giubbotto in pelle che Kurt aveva addosso il giorno del decesso.Mero esibizionismo,ma cozza troppo con l’immagine ridimensionata che Pop Magazine fa su di lei.
    Sul fatto che Ed Norton possa essere stato un miglior padre rispetto a Kurt,sotto certi aspetti,Courtney ha ragione:in fin dei conti Norton è in vita,Kurt no.Norton c’era quando Frances aveva bisogno di una figura paterna e in età abbastanza cosciente per mantenere un ricordo di lui.Non credo si possa dire lo stesso del padre naturale,incapace di superare i suoi problemi nonostante una figlia piccolissima bisognosa d’affetto.Da questo punto di vista non c’è nessuna scusa che si può addurre a Cobain.

    in risposta a: Foto su IN UTERO #9662
    Rixx
    Partecipante

    Mi pare fosse scritto sul libro “Nirvana-Tutte le registrazioni” edito quest’anno in Italia,ma era una cosa che sapevo già da secoli.

    in risposta a: NIRVANA- SPECIALE MTV 4 DICEMBRE #13932
    Rixx
    Partecipante

    L’importante non è che ci rispondano,se dovessero rispondere a tutti non avrebbero tempo x lavorare,ma che tengano in considerazione le nostre richieste!! Per cui se c’hanno cagato o no lo sapremo solo il 4 dicembre.Voi continuate a scrivere e a rompergli le ovaie!!!!
    E non demordete anche se non ci cagheranno stavolta..Se non è questa sarà la prossima,perchè non potranno ignorarci per sempre!

Stai visualizzando 15 post - dal 2,581 a 2,595 (di 2,601 totali)