Il futuro della musica…

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Il futuro della musica…

  • Questo topic ha 1 risposta, 14 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni fa da ENDLESS.
Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 83 totali)
  • Autore
    Post
  • #30468
    DollSteak
    Partecipante

    Anorexorcist – 8/1/2010 14:53

    Quel “coglione” di Manson all’inizio faceva dei gran bei dischi. Tipo “Mechanical Animal”, ce l’avevo su cassetta, bello proprio.

    Mechanical Animals :O che non a caso è del periodo Raznor. ^^
    Uno che fatica a mettersi da parte (e meno male!).

    #30444
    Thebeatter
    Moderatore

    @ dave94
    ah dimenticavo… la prossima volta che ascolterai l’unplugged dei Nirvana salta la traccia numaro 4 ico03

    #30423
    Anonimo
    Ospite

    Dave94 – 8/1/2010 15:36
    Tutti questi si sono creati un personaggio per poter sfondare, tutti questi hanno fatto musiche pessime, tutti questi sono semplicemente tra i più sopravvalutati al Mondo.

    Ma mica starai parlando anche di David Bowie?! ico13

    #30487
    Dave94
    Partecipante

    thebeatter – 8/1/2010 15:55Questa discussione dovrebbe riguardare la musica nuova non degli anni 90. Quindi parlando di musica del futuro… cosa hanno fatto di innovativo i Mars Volta? Hanno forse influenzato una generazione di musicisti e giovani appassionati?In teoria è di questo che si parla… purtroppo all’orizzonte nulla di nuovo e sconvolgente.Per quello che riguarda Kiss e Bowie sono tue opinioni e gusti, ma certamente non sono sopravvalutati.Ricorda che anche l’artista pop più commerciale, se è arrivato ad avere tanta popolarità non è mai un caso.Ad ogni modo i Kiss, David Bowie e M.Manson musicalmente non c’entrano nulla!!!!

    Beh i Mars Volta sono nati nel 2001 quindi tanto musica anni ’90 non hanno fatto. In secondo luogo, non sto paragonando i Mars Volta a Pink Floyd o Velvet Underground o altri dei della musica. Dico solo che è una band che ha cercato di proporre qualcosa di nuovo, di sperimentare. E secondo me sarebbe questa musica, quella del futuro. Purtroppo solo una ristretta minoranza li conosce e ancor più stretta li ama. Che poi cmq neanche sto parlando da loro fan. I Mars Volta non sono una delle mie band preferite ma come non lo sono neanche i Pink Floyd di Syd o i Velvet Underground, gli do atto della loro bravura. Sinceramente non ho ben capito che cosa volessi intendere con la parte sottolineata… cioè con questo ragionamento i Dari sono bravi musicisti… non ha senso! Io do semplicemente atto che non meritavano il successo avuto, come non lo hanno meritato centinaia di altre band. Ci sarà stata certo una ragione ma questo non vuol dire che non siano sopravvalutati. Che discorso è! Ah cmq Bowie e Manson non c’entrano proprio nulla! Sisi… solo che i più dicono che proprio Mechanical Animals sia un disco Glam Rock con forti influenze bowieana. Ah, e per dirla tutta, l’ha imitato anche molto molto male.

    thebeatter – 8/1/2010 17:22ah dimenticavo… la prossima volta che ascolterai l’unplugged dei Nirvana salta la traccia numaro 4 ico03

    Dai che The Man Who Sold The World è anche una tra le più belle di Bowie. Di Bowie qualche canzone mi piace anche eh, dico solo che non è un grande musicista e mi dice veramente pochissimo.

    Anorexorcist – 8/1/2010 17:32 Ma mica starai parlando anche di David Bowie?! ico13

    No sto scherzando ico14 . Si è creato un personaggio? Si. Ha fatto musiche pessime? Ma anche sì. Sopravvalutato? Si.

    #30469
    DollSteak
    Partecipante

    Dave94: quando leggo i tuoi posts ho paura che tu possa finire come me un giorno, a strillare con gli occhi fuori dalle orbite ad un microfono nel bel mezzo di un soundcheck “STAIRWAY TO HEAVEN E’ UNA CA**TA PAZZESCA!” XD

    #30488
    Dave94
    Partecipante

    DollSteak – 8/1/2010 20:47 Dave94: quando leggo i tuoi posts ho paura che tu possa finire come me un giorno, a strillare con gli occhi fuori dalle orbite ad un microfono nel bel mezzo di un soundcheck “STAIRWAY TO HEAVEN E’ UNA CA**TA PAZZESCA!” XD

    Non ho capito il senso del post. Se era una critica: non è stato costruttiva.

    Che poi non lo direi mai dato che amo Stairway to Heaven

    #30445
    Thebeatter
    Moderatore

    Dave94 – 8/1/2010 19:23

    thebeatter – 8/1/2010 15:55Questa discussione dovrebbe riguardare la musica nuova non degli anni 90. Quindi parlando di musica del futuro… cosa hanno fatto di innovativo i Mars Volta? Hanno forse influenzato una generazione di musicisti e giovani appassionati?In teoria è di questo che si parla… purtroppo all’orizzonte nulla di nuovo e sconvolgente.Per quello che riguarda Kiss e Bowie sono tue opinioni e gusti, ma certamente non sono sopravvalutati.Ricorda che anche l’artista pop più commerciale, se è arrivato ad avere tanta popolarità non è mai un caso.Ad ogni modo i Kiss, David Bowie e M.Manson musicalmente non c’entrano nulla!!!!

    Beh i Mars Volta sono nati nel 2001 quindi tanto musica anni ’90 non hanno fatto. In secondo luogo, non sto paragonando i Mars Volta a Pink Floyd o Velvet Underground o altri dei della musica. Dico solo che è una band che ha cercato di proporre qualcosa di nuovo, di sperimentare. E secondo me sarebbe questa musica, quella del futuro. Purtroppo solo una ristretta minoranza li conosce e ancor più stretta li ama. Che poi cmq neanche sto parlando da loro fan. I Mars Volta non sono una delle mie band preferite ma come non lo sono neanche i Pink Floyd di Syd o i Velvet Underground, gli do atto della loro bravura. Sinceramente non ho ben capito che cosa volessi intendere con la parte sottolineata… cioè con questo ragionamento i Dari sono bravi musicisti… non ha senso! Io do semplicemente atto che non meritavano il successo avuto, come non lo hanno meritato centinaia di altre band. Ci sarà stata certo una ragione ma questo non vuol dire che non siano sopravvalutati. Che discorso è! Ah cmq Bowie e Manson non c’entrano proprio nulla! Sisi… solo che i più dicono che proprio Mechanical Animals sia un disco Glam Rock con forti influenze bowieana. Ah, e per dirla tutta, l’ha imitato anche molto molto male.

    thebeatter – 8/1/2010  17:22ah dimenticavo… la prossima volta che ascolterai l’unplugged dei Nirvana salta la traccia numaro 4  ico03

    Dai che The Man Who Sold The World è anche una tra le più belle di Bowie. Di Bowie qualche canzone mi piace anche eh, dico solo che non è un grande musicista e mi dice veramente pochissimo.

    Anorexorcist – 8/1/2010 17:32 Ma mica starai parlando anche di David Bowie?! ico13

    No sto scherzando ico14 . Si è creato un personaggio? Si. Ha fatto musiche pessime? Ma anche sì. Sopravvalutato? Si.

    Ripeto che in questa discussione si dovrebbe parlare del futuro della musica, quindi tu sostieni che i Mars Volta hanno dato una nuova impronta alla musica rock contemporanea, David Bowie è un artistuccolo che ha fatto successo solo grazie al make up e ai lustrini, anche se una sua canzone cantata dai Nirvana diventa di incanto bella, e oltretutto Bowie e manson fanno più o meno la stessa musica, il Glam Rock è orripilante, e i Dari sono un gruppo di successo. Capito…

    #30489
    Dave94
    Partecipante

    thebeatter – 8/1/2010 22:04 Ripeto che in questa discussione si dovrebbe parlare del futuro della musica, quindi tu sostieni che i Mars Volta hanno dato una nuova impronta alla musica rock contemporanea, David Bowie è un artistuccolo che ha fatto successo solo grazie al make up e ai lustrini, anche se una sua canzone cantata dai Nirvana diventa di incanto bella, e oltretutto Bowie e manson fanno più o meno la stessa musica, il Glam Rock è orripilante, e i Dari sono un gruppo di successo. Capito…

    Ahahaha… ma è un nuovo sport girare la frittata?

    Sui Mars Volta: ma anche sì, ma non sono stati gli unici eh. Continuo a dire: fanno buon rock, sperimentano come fanno un sacco di altri gruppi. Secondo me, è questa la musica che dovrebbe rappresentare il futuro. Non i Mars Volta ma questi artisti che sperimentano sempre cose nuove, come avevano fatto a loro tempo Pink Floyd e Velvet Underground

    David Bowie: The Man Who Sold The World mi piaciucchia come canzone ma quando avrei detto che mi piace perchè l’hanno rifatta i Nirvana? Ho detto che qualche canzone è carina ma nulla di chè. E quando avrei detto che Manson e Bowie fanno la più o meno STESSA musica? Ho semplicemente detto che dal disco Mechanical Animals sono presenti influenze bowieana cosa confermata da chiunque abbia sentito il disco! Fanno la stessa musica e presentare influenze sono la stessa cosa? Assolutamente no! E quando avrei detto che Bowie ha avuto successo SOLO grazie al make up e ai lustrini? Ho detto che ha sfruttato un personaggio per farsi notare. Solo? No, ovvio che è diventato famoso anche per le musiche ma sinceramente non è un grande musicista, ha fatto qualche canzone buona ma c’è molto ma molto di meglio.

    Sui Dari: probabilmente ho fatto un esempio del cazzo anche se cmq quì in Italia sono popolarissimi. Vuoi dire che i Tokio Hotel non sono un gruppo di successo? Eppure quale ragione può spingere qualcuno a sentirli?

    #30430
    Kurt74
    Amministratore del forum

    non entriamo in uno scontro generazionale, non se ne esce.
    partiamo da punti fermi, dave94 sta esponendo le sue idee, magari dovrebbe smussarle un po di certezze, ma io alla sua eta’ ero molto peggio, quindi va bene cosi’ per me.
    Io dall’alto della mia vetusta eta’ non potrei mai rispondere a questa domanda visto che ad un certo punto si ci affossa sui propri gusti, quindi lo leggo con piacere e poi si vedra’ se ha ragione.
    La maggior parte dei suoi coetanei non hanno mai nemmeno sentito parlare dei gruppi da lui messi in gioco

    Quindi per noi vecchietti andiamo a sentire sti mars volta e vediamo.

    p.s. benvenuto su Nirvana Italia

    #30490
    Dave94
    Partecipante

    Ma vi siete fin troppo focalizzati su questi Mars Volta ecchecavolo! Manco il capo c’ha capito un acca! Come cavolo scrivo?

    Cmq, torno a dire: non sono un fan dei Mars Volta però bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare. Fanno buona musica? Si. Sperimentano? Si. Secondo me è quella che fanno loro la musica del futuro. E’ su queste basi che si può creare qualcosa di innovativo e leggendario. Ma non sono un loro fan. Mi piace molto Frances The Mute, per il resto qualche buon disco ma nulla di chè. Ma di Animal Collective o Arcade Fire ne parliamo? Sono pure migliori ai Mars Volta e anche quì c’è da dire che gran dischi ma non sono un loro fan. Sono un fan degli anni ’60 e ’70, dei Nirvana ma non di questi gruppi. Però oggettivamente, come oggettivo lo devo essere con Pink Floyd di Syd e con i Velvet Underground, sono dei gran gruppi che provano a sperimentare. E’ questo quello che intendo per futuro, è questa la musica che bisogna fare. Ovviamente serve evolversi perchè io non voglio Mars Volta ma qualcosa di più.

    #30431
    Kurt74
    Amministratore del forum

    io ho scritto Mars Volta perche’ quello e’ stato usato come esempio, ora ci aggiungero’ Animal Collective e Arcade Fire. Alla fine se tu mi porti un esempio citando nomi che non conosco io non posso fare altro che andare ad ascoltare quelli per poi poter dire la mia, e’ inutile che io tenta di farmi un parere sulle tue posizioni andandomi ad ascoltare i Mudhoney 🙂

    #30446
    Thebeatter
    Moderatore

    I Mars volta li hai tirati in mezzo tu… come Bowie, i Kiss ecc…
    Nessuno sta girando nessuna frittata… hai espresso il tuo parere che non condivido per niente.

    p.s. Cmq a me faranno schifo… ma se i Tokio Hotel hanno tanto successo ci sarà un “bel” perchè.

    #30424
    Anonimo
    Ospite

    Wow, come ci si fomenta in fretta!
    Dave, credo di aver capito la tua posizione sulla questione “Mars Volta (o chi per loro)” e cosa ti aspetti dal futuro della musica.
    Se posso dirti la mia, tu stesso scrivi “diamo a Cesare quel che è di Cesare”. Allora, lungi da me il convincerti a farti piacere David Bowie (se non ti piace, non ti piace, non è mica un delitto), ti invito solo a dargli atto delle sue capacità oggettive. Capacità che prescindono dai lustrini e dal make up. E se proprio non riconosci qualità oggettive alla sua musica, riconoscigliele per le sue attività di produttore: stiamo parlando di un uomo che ha prodotto il disco capolavoro di Lou Reed e almeno uno dei lavori di Iggy Pop.
    Per quanto riguarda Marylin Manson, ripeto la mia idea: è partito bene, da influenze glam? può darsi, ma poi, almeno per ciò che mi riguarda ha evidentemente ingoiato accidentalmente troppo make up e si è rovinato.
    Il tutto è scritto molto pacificamente, sia chiaro ico01

    #30425
    Anonimo
    Ospite

    DollSteak – 8/1/2010 20:47

    Dave94: quando leggo i tuoi posts ho paura che tu possa finire come me un giorno, a strillare con gli occhi fuori dalle orbite ad un microfono nel bel mezzo di un soundcheck “STAIRWAY TO HEAVEN E’ UNA CA**TA PAZZESCA!” XD

    Doll, ma che dici?!? ico04 ico04 ico04

    #30470
    DollSteak
    Partecipante

    Dave94 – 8/1/2010 21:17

    DollSteak – 8/1/2010 20:47 Dave94: quando leggo i tuoi posts ho paura che tu possa finire come me un giorno, a strillare con gli occhi fuori dalle orbite ad un microfono nel bel mezzo di un soundcheck “STAIRWAY TO HEAVEN E’ UNA CA**TA PAZZESCA!” XD

    Non ho capito il senso del post. Se era una critica: non è stato costruttiva.

    Che poi non lo direi mai dato che amo Stairway to Heaven

    Era ironica. XD
    Leggi fra le righe: “hai uno spirito iconoclasta”

Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 83 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.