COMPLOTTO MORTE KURT COBAIN

Home Forum Forum nirvanaitalia.it COMPLOTTO MORTE KURT COBAIN

  • Questo topic ha 251 risposte, 69 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 5 mesi fa da Kiara.
Stai visualizzando 15 post - dal 256 a 270 (di 286 totali)
  • Autore
    Post
  • #20188
    annie
    Partecipante

    Chissà, noi non credo lo sapremo mai. L’orario, tra l’altro, non mi sembra molto interessante, semmai la data: il 3 aprile ’94 era il giorno di Pasqua, mentre il 4 era Pasquetta. Per chi conosce, o studia, la numerologia queste 2 date possono risultare estremamente interessanti e portare verso l’ipotesi di suicidio-omicidio rituale. Mi documenterò al riguardo.

    #20189
    annie
    Partecipante

    Ma scusate una cosa, oggi mi stavo giusto chiedendo se i risultati della autopsia di Kurt siano mai stati resi noti. Sono stufa di leggere stupidaggini sul web e perciò mi rivolgo a voi che siete esperti ed attenti. E poi, questa autopsia è stata fatta veramente o no? Vi ringrazio come sempre per l’attenzione, in voi ho sempre molta fiducia e stima.

    #20149
    Liturgy
    Partecipante
    #20190
    annie
    Partecipante

    A occhio è la stessa scrittura. Comunque, secondo me, la suicide note non è stata scritta dalla mano di Kurt, la grafia è differente da quella ricorrente nei Journals 🙁

    #19958
    Kurt74
    Amministratore del forum

    e’ assolutamente la sua, che va di pari passo al documento che postai proprio all’inizio di questo topic tanti anni fa (la prova di scrittura)
    A proposito ma la love quando arrivo’ ? c’era gia’ la polizia a controllare l’accesso alla serra ?

    #20191
    annie
    Partecipante

    http://www.twitlonger.com/show/n_1sma42d

    Leggetevi questo: è l’opinione di Tom Grant sul segno che si vede sul braccio sinistro di Kurt nella foto pubblicata lo scorso anno dalla PSD. Interessante ! ^_^

    #20025
    Thebeatter
    Moderatore
    #20193
    Matteoo
    Partecipante

    Buonasera/Buonanotte a tutti. Sono giorni che ci penso su e finalmente ho deciso di esporre la mia “teoria”. Non insultatemi se non siete d’accordo please.
    In un’intervista del ’93, se non erro (purtroppo non riesco a ritrovare la fonte), Kurt parla del suo rapporto con la droga e dice che se mai dovesse uccidersi lo farebbe con essa.
    Se colleghiamo questo al fatto che è stato trovato con una quantità di eroina 3 volte superiore alla dose necessaria per morire si potrebbe dedurre che forse effettivamente ha tentato il suicidio. Ma la cosa che non mi spiego è il fatto del fucile.. Why?

    P.S: Ho letto tutte le pagine del topic e sembra che nessuno abbia scritto qualcosa uguale, eventualmente chiedo venia.

    #20195
    Amleta Bloom
    Partecipante

    Io son arrivata adesso qui nel forum e questa discussione mi ha colpito moltissimo. Tempo fa avevo beccato un pezzo di trasmissione di Voyager dove appunto si parlava di complotto. Poi però il tutto è finito lì, come tante altre ipotesi su altri musicisti. Ma adesso ho anche sentito che vogliono riaprire il caso, per alcune cose che non erano state appurate bene prima. Quindi ho sentito parlare delle impronte sul fucile che mancano e anche di questo bigliettino con le prove di grafia. Io sinceramente adesso mi sento confusa ma credo che si debbano fare altre verifiche e che non è mai troppo tardi per trovare nuovi indizi.

    #20150
    Liturgy
    Partecipante

    Amleta Bloom – 20/8/2015 10:11

    Io son arrivata adesso qui nel forum e questa discussione mi ha colpito moltissimo. Tempo fa avevo beccato un pezzo di trasmissione di Voyager dove appunto si parlava di complotto. Poi però il tutto è finito lì, come tante altre ipotesi su altri musicisti. Ma adesso ho anche sentito che vogliono riaprire il caso, per alcune cose che non erano state appurate bene prima. Quindi ho sentito parlare delle impronte sul fucile che mancano e anche di questo bigliettino con le prove di grafia. Io sinceramente adesso mi sento confusa ma credo che si debbano fare altre verifiche e che non è mai troppo tardi per trovare nuovi indizi.

    Ciao Amleta!

    Hey, pure io sono di Treviso!!!

    In realtà qualcuno vorrebbe aprire il caso, ma non lo apriranno mai, purtroppo :/

    #20194
    Matteoo
    Partecipante

    Non so quanti di voi abbiano Instagram, però la Love in questi giorni ha pubblicato due foto di lei insieme a Kurt e Frances con annessa descrizione su di lui e frasi tipo “Miss you”.. Inoltre, sempre in questi giorni, ha modificato il nome da ” Courtney Love” a “Courtney Love Cobain”.

    #20000
    Rixx
    Partecipante

    Secondo questo articolo,una nuova testimonianza sfaterebbe il mito secondo cui Kurt si sarebbe barricato in stanza con l’intenzione di uccidersi il 18 marzo 1994 (la famosa storia della roulette russa raccontata da Courtney dopo la morte del marito… ) .

    http://21stcenturywire.com/2015/09/09/the-myth-of-march-18th-kurt-cobains-suicidal-spiral-debunked-by-new-testimony/

    Io non so mica se crederci o no…Lo riporto per puro dovere di cronaca.

    #20151
    Liturgy
    Partecipante

    Rixx – 12/9/2015 13:56

    Secondo questo articolo,una nuova testimonianza sfaterebbe il mito secondo cui Kurt si sarebbe barricato in stanza con l’intenzione di uccidersi il 18 marzo 1994 (la famosa storia della roulette russa raccontata da Courtney dopo la morte del marito… ) .

    http://21stcenturywire.com/2015/09/09/the-myth-of-march-18th-kurt-cobains-suicidal-spiral-debunked-by-new-testimony/

    Io non so mica se crederci o no…Lo riporto per puro dovere di cronaca.

    Ma non è la testimonianza di un poliziotto, questa?

    Poi scusa, Courtney ha ammesso che non era vero che si era barricato con un fucile nello stesso giorno…

    #20001
    Rixx
    Partecipante

    Liturgy – 12/9/2015 21:04

    Rixx – 12/9/2015 13:56

    Secondo questo articolo,una nuova testimonianza sfaterebbe il mito secondo cui Kurt si sarebbe barricato in stanza con l’intenzione di uccidersi il 18 marzo 1994 (la famosa storia della roulette russa raccontata da Courtney dopo la morte del marito… ) .

    http://21stcenturywire.com/2015/09/09/the-myth-of-march-18th-kurt-cobains-suicidal-spiral-debunked-by-new-testimony/

    Io non so mica se crederci o no…Lo riporto per puro dovere di cronaca.

    Ma non è la testimonianza di un poliziotto, questa?

    Poi scusa, Courtney ha ammesso che non era vero che si era barricato con un fucile nello stesso giorno…

    Spiegati meglio,che io sto cominciando a non capirci più niente… ico08

    Sì,la testimonianza è del pulotto che quel giorno andò a casa Cobain dopo la chiamata di Courtney. E’ “inedita” solo perché a nessuno era mai venuto in mente di chiedergli qualcosa in merito prima di oggi. Strana la vita,eh? (neppure quel fenomeno di Charles Cross c’aveva pensato,finendo invece per dare credito alle storielle drammatiche raccontate da Courtney).

    Quand’è che Courtney avrebbe ammesso che non era vero? Anni dopo o sempre lo stesso giorno davanti agli sbirri?

    Io più che altro ho sempre trovato leggermente contraddittorio che Kurt si fosse rinchiuso in stanza con l’intenzione di uccidersi dicendo poi agli agenti che “voleva solo stare lontano da Courtney”. Non era meglio prendere un taxi e farsi una scampagnata? ico03

    In ogni modo,lo sbirro non trovò Kurt armato e blindato in camera con propositi suicidi,ma lo trovò in giardino con le mani in tasca. Calmo e pacifico.

    Questo però non significa che non possa essere successo niente. Uno come lui avrebbe potuto tranquillamente mentire per salvare le apparenze,tranquillizzando il poliziotto facendogli credere che la situazione fosse tranquilla. Ipotizzo che quel giorno sia avvenuta una delle tante liti coniugali (magari attorno al solito argomento,cioè la robba) .Courtney avrà minacciato di chiamare la pula (come sua abitudine) e Kurt,per evitare un possibile arresto per possesso di stupefacenti, avrà fatto il possibile per metterci una pezza. Quel giorno la polizia gli sequestrò le armi (e su questo non credo possano esserci dubbi,altrimenti lui non avrebbe poi convinto Dylan a comprargli un fucile). Probabile che abbiano preferito usare la scusa delle armi in casa per distogliere l’attenzione sul possesso di droga. Gli andò anche bene (lo sbirro ha ammesso di non sapere chi fosse Cobain,all’epoca).

    #20002
    Rixx
    Partecipante

    @ Liturgy: adesso che ho riletto l’articolo ho capito a cosa ti riferivi. In effetti, Kurt ha ammesso di essersi chiuso in una stanza dopo una lite con Courtney. QUando gli sbirri sono entrati in casa,lui è semplicemente uscito (persino in anticipo,oserei immaginarmi) . Ovviamente,non ha ammesso di avere tendenze suicide (e chi mai lo farebbe? Solo una persona dotata di grande forza di volontà e che si fosse resa conto di avere un grosso problema lo avrebbe fatto).
    E Courtney ha poi ammesso alla polizia di aver ingigantito la storia,ma di averli chiamati perché Kurt chiuso in stanza+accessibilità alle armi=rischio in vista.

    Ma gli sbirri non erano presenti durante la lite,e quel che è successo in quei momenti lo sa solo Courtney (e forse Cali). Quindi non è che cambi molto…

Stai visualizzando 15 post - dal 256 a 270 (di 286 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.