Novità su di noi

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Novità su di noi

  • Questo topic ha 324 risposte, 23 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni fa da slushbrain.
Stai visualizzando 15 post - dal 181 a 195 (di 325 totali)
  • Autore
    Post
  • #19620
    Kurt74
    Amministratore del forum

    io della 5 elementare ricordo solo una borsa rimediata da mio cugino con l’ape maia, vale lo stesso ? 🙂

    #19638
    shadowgrunge
    Partecipante

    Generazioni a confronto, per sapere cos’è il duplex ho dovuto guardare wikipedia ico13

    #19811
    Aya
    Partecipante

    Duplex , non il film della Barrimore e Stiller ma quel fastidiosissimo problema telefonico 😉
    Novità … stò lavorando x 17 gg full time senza giorno di pausa, sono al quinto giorno ed ho SONNO oltre alla stanchezza!!!
    Pregate che arrivi al 23 con un pò di forze x arrivare a prendere il treno x il friuli 😛

    #19695
    Thebeatter
    Moderatore

    Duplex:
    Si trattava di una tecnologia inventata nel 1928 dalla Stipel (Società Telefonica Interregionale Piemontese e Lombarda), acquisita dalla nascente SIP, che consisteva nel condividere la propria linea telefonica con un altro utente.
    La finalità era quella di rendere i costi del telefono accessibili a chiunque, risparmiando il 34% della spesa.
    Il Duplex funzionava così: alzavi il telefono, era libero, facevi il numero e parlavi con chi avevi chiamato. Oppure alzavi il telefono, e non succedeva niente. Perché il tuo compagno di Duplex evidentemente era al telefono. Tradotto, “mors tua vita mea”, un incubo.
    Come nel Far West, vinceva chi alzava la cornetta più velocemente. Non c’erano regole di ingaggio che regolassero questa “conversatio ad escludendum”, si poteva solo sperare nelle telefonate brevi.
    Oltre a non poter chiamare, e lì volendo l’alternativa era la cabina telefonica, quando il Duplex era impegnato non si potevano nemmeno ricevere telefonate. L’unica cosa da fare era armarsi di un sorriso e andare a bussare, con cortesia ed educazione (altri ricordi vintage), alla porta del nostro amico di Duplex, generalmente un vicino di casa.
    “Sa sto aspettando una telefonata importante”. I più sfortunati erano quelli che condividevano la linea con famiglie numerose o con figli adolescenti alle prese con pene amorose. Oppure chi capitava con un vicino antipatico. Il segnale che avvertiva della fine della conversazione avversaria era un breve squillo del telefono e, come quando a scuola suonava la campanella, chi era in attesa di telefonare correva verso la libertà prima che il segnale tornasse ad essere nuovamente occupato.
    Con il passare degli anni e l’aumento generale del benessere, verso chi aveva il Duplex cominciò anche una discriminazione classista, “poverini hanno il Duplex”, come fosse una malattia sociale.
    Gli anni ‘90 segnarono la fine della schiavitù da telefonata condivisa. Le nuove generazioni furono liberate, grazie alle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, dalla frustrazione dell’attesa. E condannate inconsapevolmente ad una nuova dipendenza. La perenne reperibilità.

    Fortunatamente non l’ho mai avuto ico08

    #19621
    Kurt74
    Amministratore del forum

    cavolo, non ne avevo mai sentito parlare, grazie Steve, per un tecnico come me e’ una cosa interessantissima.

    #19622
    Kurt74
    Amministratore del forum

    la mia ultima fiamma

    #19729
    Sappy
    Moderatore

    ma che carini *_*
    PS: lello hai gli occhi da ghiaccio

    #19812
    Aya
    Partecipante

    Foto splendida ^_______^

    #19562
    Anonimo
    Ospite

    ho iniziato le sedute dallo psicologo …oggi la prima … era programmato che dovessi andarci intorno a metà settembre…ma ho anticipato… sn scoppiata prima …

    università—no comment…e poi ho prenotato l’altro tatuaggio… e già ho disegnato quello che farò dopo questo… 😛

    #19730
    Sappy
    Moderatore

    a breve FAT KAT LIVE EP

    #19777
    DollSteak
    Partecipante

    grande sappy! :O
    domani prima sessione di prove con i miei compagni di classe.Boredom Speaks French
    per lo più è un bel pretesto per frasi una mega mangiata insieme. :/

    #19696
    Thebeatter
    Moderatore

    Stasera Mark Lanegan!!!!!!

    #19778
    DollSteak
    Partecipante

    O.O ommioddio
    ma da solo, con gli screaming trees o con isobel campbell?

    #19731
    Sappy
    Moderatore

    nuovi brani in fase di lavorazione!

    #19667
    cech84
    Partecipante

    polly87 – 25/8/2009 22:06

    ho iniziato le sedute dallo psicologo …oggi la prima … era programmato che dovessi andarci intorno a metà settembre…ma ho anticipato… sn scoppiata prima …

    “…prima di trasferirsi a Civitavecchia a sposarsi, però, fanno un bel viaggietto fino alle piramidi. Grillo riconosce subito quella che ha fatto lui, con le sue mani postelegrafoniche. Però non dice nulla. i grandi campioni sono modesti. I più grandi campioni sono i più modesti di tutti. Così modesti che il loro nome non lo sa nessuno. TUTTI GIORNI SOLLEVANO PESI SPAVENTOSI, ma non ci pensano nemmeno a farsi intervistare.”
    (G. Rodari, dal brano “il postino di Civitavecchia”)

    …spero che non fraintendi la modestia citata sopra ma leggi tra le righe…sei una ragazza che si rimbocca le maniche e si da da fare, come il postino…Hai tanta forza di volonta! Coraggio Ale!!! ico02

Stai visualizzando 15 post - dal 181 a 195 (di 325 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.