Profumo di anarchia….

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Profumo di anarchia….

  • Questo topic ha 1 risposta, 9 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 2 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 12 post - dal 31 a 42 (di 42 totali)
  • Autore
    Post
  • #33915
    Krist Novoselic
    Partecipante

    Si c’è il bambolotto di Kurt però lui non c’è. Vuol dire che è opera della mogliera. E aspetta thebeatter, si tutti hanno gadget, le magliette vanno bene per fare vedere che gruppi ascolti. Poi se aggiungono anche i bambolotti, profumi, piatti, ecc. è business.

    #33898
    Thebeatter
    Moderatore

    La musica è business!!!

    #33916
    Krist Novoselic
    Partecipante

    Se è business ti correggo non è musica ma cagata. Cioè ma cosa è successo? Un tempo c’erano solo concerti di Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jhonny Cash, ecc. E adesso ci ritroviamo con i lost, finley, vasco rossi e ligabue? Se è successo questo è perchè la musica è morta insieme all’ultimo vero artista della storia, Kurt Cobain.

    #33899
    Thebeatter
    Moderatore

    Credi alle favole…

    #33884
    Anonimo
    Ospite

    Chiedilo a Peter Grant, il manager dei Led Zeppelin, se la musica non è sempre stata un business…
    Kurt Cobain non è stato l’ultimo artista della storia, adesso non esageriamo!

    #33906
    Polly12
    Partecipante

    slushbrain – 7/9/2010 15:32

    di Kurzio c’è anche il bambolotto che vendono alla fnac!! ico05

    A me hanno regalato il modellino di Kurt, all’Unplugged, pensa te.

    #33917
    Krist Novoselic
    Partecipante

    Anorexorcist dimmi dopo Kurt Cobain chi ha preso il posto? Si è vero ci stanno artisti bravi anche oggi ma intendo come Kurt, come Jimi chi c’è oggi? Voglio una risposta…

    #33902
    DollSteak
    Partecipante

    I Radiohead.
    Per dirne uno. 🙂

    Lo scopo dei grandi gruppi è fare piazza pulita degli idoli e i Nirvana sono stati gli ultimi.
    Per aspettare una grande band bisogna aspettare qualcuno che ci convinca che tutti queli prima hanno sbagliato: non vale la pena cercare i Led o Janis oggi. 🙂

    #33885
    Anonimo
    Ospite

    DollSteak – 9/9/2010 14:38

    I Radiohead.
    Per dirne uno. 🙂

    Eh, tipo. ico08

    Ma pure Jeff Buckley
    Vic Chesnutt
    Michael Stipe

    Buttali via.

    #33918
    Krist Novoselic
    Partecipante

    bè ci sono anche gli alter bridge ma sinceramente non è per parare il culo a Kurt ma non credo che i Radiohead possono essere paragonati con i Nirvana cioè…..

    #33903
    DollSteak
    Partecipante

    Beh oddio.
    Magari a livello di cultura di massa non hanno avuto l’impatto dei Nirvana (colpa pure del profilo basso: niente leader piacione, niente droghe, niente scandali…), ma come qualità e rendimento live hanno davvero poco da invidiare.
    I gusti sono gusti e c’è poco da discutere ma direi che lo spazio per un paragone c’è tutto. ^^

    #33919
    Krist Novoselic
    Partecipante

    mi hai fatto riflettere bene sulla questiona grz ^^

Stai visualizzando 12 post - dal 31 a 42 (di 42 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.