Nevermind 30th

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Nevermind 30th

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Post
  • #93804
    1987-1994
    Partecipante
    #93809
    1987-1994
    Partecipante

    Oltre a questo articolo mi è capitato di leggere anche altri.

    Teoricamente potrebbero anche pubblicarlo un cofanetto per i 30.

    Innanzitutto l’album con un rimaster migliore di quello dell’ultima edizione.

    Tutte le Outtakes delle session Sound City.
    Già diffuse anni fa su internet ma mai pubblicate ufficialmente.
    E magari ulteriori Outtakes inedite.

    Tutta demo session Music Source del 1991.
    Sperando che abbiano ritrovato i nastri delle registrazioni.

    Home demo inediti,ad esempio mi viene in mente la Drain You di WTLO oppure Pennyroyal Tea diffusa su internet qualche anno fa.

    Un live inedito registrato in multitraccia.

    Infine magari un DVD con un concerto inedito filmato professionalmente.

    Diciamo che se dovessero pubblicare un qualcosa,gli anniversari sono il momento opportuno per farlo.
    Altrimenti credo che non ci sarà nulla per molto tempo.

    #93818
    Rixx
    Partecipante

    Guarda, già la Drain You contenuta in WTLO era tratta da un mp3 scaricato dalla rete (giuro… C’è chi si è sbattuto per analizzare i file dal punto di vista audiofilo, scoprendo tale pecca. E fosse solo quella…) e ciò la dice lunga su come abbiano lavorato ai tempi del mitico cofanetto. Ci mancherebbe solo che ne buttino fuori un altro zeppo di errori,pezzi tratti da cassette invece che dai master (penso a Here She Comes Now, ripubblicata due volte in meno di dieci anni e sempre da una cassetta frusciosa quando sarebbe bastato rippare la traccia dal cd tributo ai Velvet Underground che ha un suono a dir poco perfetto) e il solito mastering ultrapompato a peggiorare il tutto. Danni ne hanno già fatti a sufficienza…
    Detto ciò, mi contraddico perché un cofanetto con qualche nuova aggiunta non mi dispiacerebbe affatto,ma come al solito c’è da fare i conti con la realtà: non mi pare che dai piani alti ci sia tutta questa esigenza di licenziare un aggiornamento dopo soli dieci anni dal precedente box.
    Neanche due settimane fa un sito web ha chiesto a Grohl se c’è qualcosa nell’aria e questi ha risposto che tra lui e Krist nulla si è ancora detto a tal proposito. L’altro ieri Howard Stern ha intervistato lui e Pat e sembra che l’unica indiscrezione giunta alla luce sia che si sono trovati con Krist e hanno suonato (o registrato,boh non è chiaro) qualche pezzo dei Nirvana in studio.
    Anche se fosse direi che non ce ne potrebbe fregare di meno, dato che piuttosto vorremmo tutti poter ascoltare qualche versione alternativa inedita dei brani dei Nirvana originariamente incisi negli anni di attività.

    Effettivamente avrebbe senso buttare fuori un cofanetto OGGI che c’è ancora un mercato fisico, piuttosto che tra dieci anni quando probabilmente sarà diventato tutto digitale e quindi intangibile (e inutile… noi fan old school vogliamo ancora “toccare con mano”!!) . Qualcosina di inedito ancora c’è: eventuali versioni alternative (diciamo le tracce base,senza sovraincisioni) tipo la Lounge Act ascoltata nel menu del dvd di WTLO, eventuali mix alternativi (dovrebbero essercene parecchi tra le cassette della collezione di Kurt, digitalizzate dal team di Brett Morgen) , sul fronte video ci sarebbero le prove al converted barn (se ricordate solo On a Plain si è finora vista, come ester egg dopo i credits di LTSO edizione dvd) e chiaramente potrebbe esserci spazio per almeno UN concerto integrale (Roskilde rientra ancora nel tour di Nevermind,per esempio) . Volendo grattare il fondo del barile, il primo montaggio del video di Teen Soirit è tutt’ora ufficialmente inedito e meriterebbe pubblicazione, almeno per mostrarci le differenze (sempre ammesso che la pellicola o una copia che non sia su VHS esista ancora) . E giustamente citavi le outtakes che hanno trovato luce in rete (Sappy e le alternate takes di VCV e Old Age) ma restano tuttora ufficialmente inedite.

    Non ho citato la fantomatica Song in D perché ormai sono convinto non esistere proprio (di recente si è scoperto che esiste una canzone con quel titolo,ma di un altro gruppo che Butch Vig aveva registrato più o meno nello stesso periodo – quindi può essere benissimo che si sia confuso, lasciandoci tutti col fiato sospeso per anni e inutilmente!!).

    Solitamente una casa discografica sceglie cosa pubblicare con mesi di anticipo,a volte anche l’anno precedente. Se fosse stata presa decisione riguardo il 30ennale di Nevermind, credo che un rumor, una voce di corridoio, un rigo di news da qualche parte sarebbero usciti fuori,ma finora il nulla di nulla.

    Al limite mi aspetterei… la solita reunion one shot con la solita sfilza di cantanti uno peggio dell’altro,ma se la situazione pandemica non cambia in fretta potrebbe non succedere manco quello. O l’ennesima inutile ristampa su vinile senza nessuna aggiunta. Boh, spero almeno MTV confezioni un bello specialino con materiale raro tratto dagli archivi, come fecero 10 anni fa con quella bella intervista a Reading’91 sul sito americano di Mtv. Sarebbe qualcosa, ma comunque troppo poco…

    p.s. Grazie per scrivere ancora ogni tanto sul forum, mi fai sentire meno solo!!!

    #93822
    1987-1994
    Partecipante

    Beh la Reunion per un concerto la trovo improbabile visti i tempi.
    A meno che fatta a porte chiuse e messa in streaming su internet.
    In ogni caso la troverei poco interessante.

    Ricordo che nel 2011 la notizia del Box venne data giusto qualche mese prima.
    Quindi in teoria siamo ancora in tempo per settembre,oppure potrebbero anche pubblicarlo sotto Natale.

    A parte un super box sborone,che alla fine attira sono i fan più accaniti,mi accontenterei anche di pubblicazione più sobria.

    Tipo un live del periodo inedito o parzialmente inedito,senza aggiungere l’album rimasterizzato o remixato.

    Per il mercato fisico ormai attirano solo le tirature limitate in vinile.
    Per festeggiare i 30 anni sarebbe sufficiente,di certo sempre meglio di nulla.

    #93825
    Rixx
    Partecipante

    M’ero scordato che effettivamente esiste un altro buon live tutt’ora ufficialmente inedito negli archivi di Mtv: l’esibizione negli studi di New York nel gennaio (mi pare il 10) 1992, più o meno coeva al primo Saturday Night Live. Sì, è già circolante con tanto di soundcheck incluso,ma un bel dvd o streaming con un nuovo montaggio e audio e video ripuliti non sarebbero affatto disprezzabili,tanto più che MTV trasmise il concerto per intero (senza il soundcheck) solo una volta, nel 2002. Una vita fa… Varrebbe la pena riproporlo, se proprio non hanno niente di meglio da cui attingere.

    #93827
    1987-1994
    Partecipante

    Ieri Krist Novoselic ha dichiarato che lui e Dave stanno lavorando per la pubblicazione di Nevermind 30th.
    Ancora pochi dettagli ma si parla dell’aggiunta di “materiale raro ed inedito”
    Stiamo a vedere e speriamo in qualcosa di bello e fatto bene

    #93828
    1987-1994
    Partecipante

    Uscirà il giorno dell’anniversario,il 24 settembre,anche un libro con copertina rigida di 216 pagine che si chiamerà “Nevermind the Photos” e conterrà 150 foto

    Per quanto riguarda la reissue di Nevermind si vocifera una versione inedita (Studio? Demo? Rehearsal?) di Talk to Me che dovrebbe essere stata scoperta da poco e che sarà la sorpresa principale di questa edizione.

    Non sarebbe male per niente,anche se onestamente ci credo poco.

    #93829
    Rixx
    Partecipante

    Calma… Questi sono solo rumors e null’altro. Anzi, più che rumors direi che sono solo speculazioni dei fan. Finora l’unica indicazione ufficiale ce la fornisce l’intervista a Krist e Dave sulla rivista Uncut e in tale contesto nulla è praticamente stato rivelato. Anzi, Novoselic si è limitato a dire che hanno cominciato a parlarne da un paio di settimane, che i master sono stati ascoltati e nessun inedito è emerso (eppure…ce le siamo sognate le takes alternative di VCV e Old Age, per non parlare di Sappy?! No, sono già giunte alla luce da un lustro, ergo esistono eccome!!) e che stanno valutando delle registrazioni dal vivo.
    Non si è parlato di Talk To Me (esistono due demo casalinghi,mai circolati, e chi ha avuto modo di ascoltarli dice chiaramente che la qualità è deficitaria e sono entrambi tagliati, modello Montage of Heck-the home recordings, su cui appunto convivono svariati sketches sopravvissuti solo parzialmente) e anche se mi piacerebbe sperare che di recente si siano ritrovati in studio (come appunto è capitato) per incidere uno di questi brani rimasti inediti per decenni, dubito che l’intenzione fosse quella di aggiungerci la voce di Kurt estratta da uno di quei vecchi demo.

    Al di là del libro di Kirk Weddle (di cui è stata da poco annunciata anche una costosissima deluxe edition: https://www.modernrocksgallery.com/bookshop/nirvana-book-deluxe-edition ) l’unica cosa che si sa finora è che c’è intenzione di pubblicare un album -non si sa se l’ennesimo cofanetto di Nevermind o qualcosa di slegato. Secondo me, un concerto o una selezione da più concerti del periodo Nevermind. Ma tutto può essere, anche la classica (e deludente) riedizione con l’ennesimo inutile remaster e magari giusto un aggiuntina in più.

    Chi lo sa, speriamo in bene… Io spero ci buttino dentro più roba possibile, il materiale non mancherebbe (mix alternativi, scarti, strumentali, ci sarebbe la rehearsal in video da cui hanno tratto la On a Plain pubblicata alla fine dei credits sul dvd di LTSO) ma è l’intenzione che mi preoccupa… L’intenzione – o meglio, la testardaggine- di non pubblicare nulla che possa definirsi “inferiore alle aspettative artistiche” , il che è preoccupante, se pensiamo che durante la ‘guerra’ per il controllo dei diritti della musica dei Nirvana contro Courtney, Krist aveva minacciato di distruggere tutti quei nastri che contenevano materiale considerato inferiore. Per fortuna venne legalmente impossibilitato ad agire, altrimenti oggi potremmo veramente dire che non è rimasto nulla. Eppure, sempre lo stesso Krist ha più tardi autorizzato la pubblicazione di demo qualitativamente “bassi” (il rehearsal tape incluso su NM20 ha sapore indubbiamente ‘storico’, ma suonano come una cassetta distorta e con due dita di polvere sul nastro…) o mix (i Devonshire) tanto interessanti quanto deludenti (non c’è confronto tra la Breed pubblicata su WTLO e il suo corrispettivo su NM20… la batteria seppellita nel mix uccide la carica del brano!!) . Per cui, chi può dirlo dove andranno a parare le sue scelte.

    Io spero solo che il tutto non si limiti a scelte scontate e non necessarie come pubblicare i soliti concerti stranoti e già ascoltati in mille salse (Teatro Castello, Paradiso, Del Mar… Tutta roba qualitativamente alta, ma la conosciamo già a memoria ormai!) . Se non vogliono affossare le vendite devono puntare su rarità… L’ultima cosa che vorrei è l’ennesima delusione seguita dall’ennesima lunga attesa di un’altra lunga decade.

    #93830
    1987-1994
    Partecipante

    Beh se neanche questa volta non pubblicano le Outtakes sarebbe veramente una infamia.
    Tra l’altro VCV e Old Age secondo me sono pure migliori di quelle pubblicate su WTLO.
    Non sono di certo inferiori alle “aspettative artistiche”,anzi.
    Oltre a Sappy e Lounge Act.

    Mah non credo che pubblicheranno un Amsterdam o Del Mar,il primo è stato quasi pubblicato ufficialmente su LTSO,Del Mar è stato messo su 1000 Bootleg.
    Non avrebbe nessun senso,anche se pensando alle release passate ci si può aspettare di tutto in peggio.

    Bello però sognare la scoperta di una registrazione in Studio di Talk to Me o di Opinion ????

    #93831
    1987-1994
    Partecipante

    The 30 th anniversary of the release of Nirvana’s galvanizing second album “Nevermind” is Friday, but just in time for the holiday season Geffen/Ume will roll out a set of multi-format reissues containing a total of 94 audio and video tracks — 70 of them previously unreleased.

    The releases, which begin rolling out on Nov. 12, will range from Super Deluxe Editions to standard digital/CD and single disc vinyl with bonus 7-inch. In all formats, “Nevermind” is newly remastered from the original half-inch stereo analog tapes to high-resolution 192kHz 24-bit (like any of us know what that means).

    Among the previously unreleased material exclusive to various versions of these 30th anniversary editions are four complete live shows:

    *Live in Amsterdam, Netherlands (recorded and filmed on November 25, 1991 at the Paradiso club);

    *Live in Del Mar, California (recorded on December 28, 1991 at the Pat O’Brien Pavilion at the Del Mar Fairgrounds);

    *Live in Melbourne, Australia for triple j (recorded February 1, 1992 at the Palace in St. Kilda); and

    *Live in Tokyo, Japan (recorded at the Nakano Sunplaza on February 19, 1992).

    These live shows join two full live albums from the same time period — “Live at the Paramount” (Seattle, October 31, 1991) and “Live at Reading” (England’s Reading Festival, August 30, 1992) — as well as the “From the Muddy Banks of the Wishkah” live compilation, which includes tracks from the Amsterdam and Del Mar concerts.

    All four newly remastered live shows are included in the “Nevermind” Super Deluxe Editions, which will be available in both vinyl (8LPs – 180-gram black vinyl – all in premium tip-on jackets — plus the new 7-inch – A-side: “Endless, Nameless” / B-side: “Even In His Youth” and “Aneurysm”) and CD+Blu-ray (5 CDs plus Blu-ray – Live in Amsterdam, Netherlands complete concert video newly remastered audio & video in HD).

    #93832
    1987-1994
    Partecipante

    a quanto sembra l’edizione per i 30anni conterrà questo.
    anche se ancora non è un’annuncio ufficiale-

    guardando il contenuto,l’impressione è di un lavoro fatto di fretta a tirare via.
    le scelte dei live sono altamente ovvie e scontate.
    di certo non c’era un progetto dietro nel recuperare materiale più raro e particolare.

    per carità,bei concerti.
    specialmente Amsterdam (che secondo me andava pubblicato già ai tempi di Wishkah)
    ma è roba sentita e risentita dai fan.

    che poi se proprio bisognava tirare fuori live su live,già che c’erano dovevano mettere in audio/video anche Roma e soprattutto Roskilde.
    nel bluray anche le apparizioni televisive ed il mini live mtv studios ci stavano benissimo

    personalmente speravo in outtakes,demo e scarti in studio.
    per live un Reading 91 completo audio video sarebbe stato spettacolare.

    sicuramente i 2 box set (uno da 8 LP e l’altro 5 Cd+Bluray) saranno anche esteticamente belli (chissà come andrà a finire con la storia della copertina e se manterranno la classica cover),ma l’impressione è di tanto fumo e niente arrosto.

    #93833
    Vaz
    Partecipante

    I remember writing ‘Teen Spirit’ in our rehearsal space, and I liked the riff that Kurt came up with because it’s percussive. Those muted, stabbing strums inbetween the chords really leant to the pattern of the drum riff. [Dave Grohl begins to sing the guitar riff of ‘Smells Like Teen Spirit’ down the phone; writer’s head nearly explodes.] To be honest, at that point, we were listening to a lot of Pixies – it was ‘Bossa Nova’ [era]. And we were just having fun, really. We were just coming up with new song after new song every day. Krist Novoselic, I believe, has boom box recordings of all of these – riff ideas that were never used, songs that were shaped into songs for ‘Nevermind’ (some of them).

    Ecco, la roba interessante per il trentennale ce l’ha Krist (la citazione riportata è di Dave).
    Krist caccia ‘ste cassette!!!

    #93836
    Rixx
    Partecipante

    Oh poffarbacco, è una vita che non facevo un salto nel forum!! Bello constatare che qualcuno si sia ricordato dell’uscita del cofanetto del trentennale. Beh ragazzi, purtroppo le nostre aspettative sono state infrante da un’uscita che più banale di così non si può, sia nella scelta dei contenuti che nella “cura” (per modo di dire) con cui questo box set è stato frettolosamente realizzato.

    Cura, appunto, per modo di dire… E’ tutto talmente raffazzonato che quasi viene da non crederci, considerato il prezzo. Com’è che altre band hanno buttato fuori cofanetti fantastici e zeppi di materiale realmente inedito e interessante alla metà del prezzo di NM30 e coi Nirvana invece si debba sempre tendere a raschiare il barile del nulla? Eppure lo sappiamo tutti che in archivio c’è roba da paura… No, sempre a fissarsi sulle solite cose, e così eccoci consegnati 4 concerti con scaletta praticamente identiche, alcuni dei quali manco tratti dai master (Del Mar addirittura proviene da una cassetta, dio mio… Roba che i bootleg usciti negli anni ’90 avevano un suono migliore!!) , ma quel che è peggio è che si sono decisi di affidare i mix (escluso Melbourne, mixato dal solito Endino – per fortuna in questo caso dalle multitraccia) ad un algoritmo che va a pescare certe frequenze… Vabbé non essendo esperto mi fermo qui, dico solo che preferisco il vecchio metodo e aborro questa vaccata delle ‘stems’. Ma d’altronde suppongo siano stati praticamente costretti (io non ci credo mica del tutto alla dichiarazione che fecero riguardo i master dei Nirvana scampati all’incendio del 2008… Se così fosse, Del Mar l’avrebbero tratto dai master, mica da una cassetta). Tokyo è persino ‘tirata giù’ dal bootleg!!

    E guarda caso abbiamo dovuto aspettare che ci pensasse qualcun altro, in questo caso un’etichetta bootleg giapponese, per reperire un prodotto di gran lunga migliore e stavolta provvisto veramente di un concerto inedito (mi riferisco ovviamente al cofanetto che include tutti i concerti giapponesi uscito a gennaio e contenente la soundboard di Kawasaki, rimasta inedita per trent’anni) .

    Tornando al prodotto ufficiale, a mio parere pare evidente che abbiano voluto capitalizzare andando proprio a scegliere 4 dei concerti più bootlegati in assoluto…. Come una sorta di ‘volersi rifare’ a livello ufficiale, peccato che a rimetterci siano i fan (che già abbiamo ascoltato quei concerti in tutte le salse) Male!

    Che dire poi del packaging… Apparentemente buono, ma il libretto è quasi inutile: parecchie pagine sono la copia identica a quelle del precedente libretto del ventennale, e le foto (alcune delle quali già edite) non dicono poi molto, soprattutto quelle dal vivo che paiono più pose (in certi frangenti prevale di più il buio del palco che le figure riprese… CHe stiano toccando il fondo anche sul versante fotografico?) .

    Vi dirò, ho apprezzato solo il BD del Paradiso, che pur essendo uno spudorato upscale (anche in questo caso gestito grazie all’intelligenza artificiale…) ha perlomeno il pregio di rendere definito il concerto ed evitare di pensare che ce lo ripropongano nuovamente in futuro. Un pò meno bene va sul versante contenuti extra: ZERO, totalmente ZERO, manco uno straccio di special (avrebbero potuto riciclare quello televisivo della VPRO olandese mandato in onda nel ’92, invece nada) .Contando che il video del Paradiso è un’esclusiva del cofanetto, francamente mi sarei aspettato un minimo di sforzo in più, tant’è che fa pure tristezza vedere il dischetto rinchiuso in una squallida bustina di cartoncino.

    Si poteva fare di più? Ceeeerrrrrto. Cosa dovremo aspettarci per il 30ennale di In Utero? Temo un box sulla falsariga di questo, ergo mi aspetto ci rifileranno i soliti concerti strabootlegati (come il Palaghiaccio) , tanto per farsi fregare un’ultima volta. Ma speriamo di no, speriamo che non abbia venduto un cazzo e quindi ci pensino bene a cosa mettere mano, la prossima volta…

    Tant’è che nel frattempo qualcuno più furbo di loro ha ben pensato di buttar fuori un nuovo Outcesticide (è storia di un paio di settimane fa) , che è diventato subito introvabile, ma che contiene svariate perle non reperibili altrove (tra cui tre chicche assolutamente stupefacenti: la prima versione live di Where Did You Sleep Last Night, Oh Me tratta dalle prove dell’Unplugged e il pezzo finale di un concerto del ’93, probabilmente ultimo vero inedito ‘quasi compiuto’ che possa definirsi tale. Tutto ciò da un bootleg squallido, ma che costa dieci volte meno del cofanetto ufficiale e offre dieci volte più in termini di contenuti interessanti…

    Il 2021 è passato, l’anniversarione pure, Spencer Elden ha perso la causa, che altro… Ah, sì: ho buttato soldi per un cofanetto (quello di NM30) inutile. Proasit.

    #93837
    1987-1994
    Partecipante

    Eh si,purtroppo in generale il cofanetto è stato realizzato in fretta e furia.
    Sicuramente hanno deciso pochi mesi prima dell’anniversario,ed infatti alla fine l’hanno pubblicato 2 mesi dopo l’effettivo anniversario.
    Hanno preso quello che avevano già pronto,anche il libro purtroppo è molto simile a quello precedente,poi zero articoli e aneddoti scritti..
    Anche il bluray zero extra..
    Praticamente hanno pubblicato il minimo indispensabile,anzi direi anche meno del minimo..
    Anche se i concerti erano stranoti speravo almeno di trovarli remixati partendo dalle multitracks,invece il risultato è stato deludente..
    Tokyo è identico al bootleg.
    Del Mar suona molto peggio dei brani pubblicati in precedenza su Wishkah e sul singolo di In Bloom..
    Salviamo un po’ Amsterdam,ma bisogna ammettere che praticamente lo conosciamo a memoria da anni e anni..

    Cos’è questo cofanetto con il tour giapponese?
    Outcesticide nuovo l’ho visto qualche giorno fa sulla pagina Facebook dei collezionisti Nirvana.
    Oh,Me ci starebbe stata bene nel vinile 25th unplugged che hanno pubblicato qualche anno fa,ed invece come al solito non hanno messo inediti.

    Sicuramente hanno ancora materiale interessante,speriamo che un giorno facciano uscire qualcosa di inedito.

    #93838
    1987-1994
    Partecipante

    Io ho preso anche l’edizione vinile con il 7 pollici
    Devo dire che perlomeno il nuovo remaster non è male,molto migliore di quello 2011.

    Il 7 pollici,direi praticamente inutile.
    Soprattutto per le solite 2 bsides.
    Sarebbe stato bello un doppio vinile.
    Un vinile con le Outtakes,tipo Sappy Old Age ecc..
    Peccato..

    Riguardo al libro del cofanetto,non capisco perché riciclano sempre le stesse foto..
    Basta fare un giro su internet,ci sono milioni di foto del gruppo..

    Spero che se faranno qualcosa per In Utero,cosa direi probabile,lo facciano meglio

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.