I Nirvana su Raropiù di novembre ’15

Home Forum Forum nirvanaitalia.it I Nirvana su Raropiù di novembre ’15

  • Questo topic ha 1 risposta, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni fa da Kurt74.
Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Post
  • #3479
    Anonimo
    Ospite

    E’ in edicola questo mese il nuovo Raropiù (rivista dedicata ai maniaci collezionisti,perlopiù in vinile) . Stranamente in copertina non c’è la cover di Montage of Heck the home recordings (a malapena accennato nell’articolo) ma il più classico Nevermind.
    All’interno,8 pagine con tutta la discografia aggiornata sulla band (anche se sono stati volutamente esclusi test pressing,stampe errate rare e cose particolari) con tanto di prezzo di mercato attuale.

    Qui potete scaricare un pdf con un estratto dell’articolo:
    http://www.raropiu.com/wp-content/uploads/2015/10/029-NOVEMBRE-dragged.pdf

    La rivista costa 7 euro,quindi mi sento di consigliarla solo ai collezionisti accaniti. (Per dire,il resto degli articoli riguardano più roba anni 60 e 70,italiana e non).

    #45147
    Kurt74
    Amministratore del forum
    #45153
    Catharsis2
    Partecipante

    Preso oggi, sicuramente utile, specialmente per i neofiti, per districarsi all’interno di una discografia per niente facile, però molto, ma molto perplesso su diverse cose.
    Solito problema sulle quotazioni, alcune francamente lasciano veramente perplessi, perché non rispecchiano assolutamente il mercato reale. Da collezionista di vecchia data, mi verrebbe da dire… magari fossero quelle le quotazioni !!!! Se fossero quelli i prezzi, almeno i doppioni li venderei subito !!
    Qualche imprecisione, specialmente sul singolo Sliver la cui ricostruzione è alquanto imprecisa, e molte scelte discutibili per le stampe non americane. La discografia è incentrata su quella americana e le stampa di altri paesi sono citate solo quando considerate di particolare interesse collezionistico, però alcune scelte non le ho capite proprio, specialmente quelle per le stampe sudamericane.

    #45150
    Rixx
    Partecipante

    Non è ancora uscito un libro che possa considerarsi veramente attendibile riguardo la discografia,figuriamoci come possa esserlo un articolo di 8 pagine…
    Sottoscrivo sui tuoi dubbi riguardo le quotazioni,sono stati molto generosi (o meglio dire,esagerati). Il mio Blew EP lo pagai 75 euro nel 2009,impossibile che oggi valga 200 euro…Su ebay lo si trova ancora su quella cifra,più o meno.
    Diciamo che ho più apprezzato altri articoli di questo numero che coi Nirvana non c’entravano nulla!!

    #45154
    Catharsis2
    Partecipante

    Sì sono d’accordo, gia solo se uno volesse mettere su carta il materiale censito su nirvana-discography (l’ex sliver.it) verrebbe fuori un libro di 500 pagine….però anche una discografia minima può essere utile e si può fare bene. Quello delle quotazioni è oggi un problema grosso e non è neanche semplice farle. Il problema è che nell’articolo non vedo un criterio logico, per alcuni dischi sono state citate cifre da negozio o peggio da fiera, per altri cifre medie da aste online. In pratica più confusione che chiarezza, specialmente se chi legge non è un collezionista esperto.
    Il valore di Blew è più o meno quello che citi, anche una copia mint si trova tranquillamente sotto i 100 euro.

    #45148
    Kurt74
    Amministratore del forum

    ma http://www.sliver.it ha solo cambiato nome ? mi sembra strano perche’ nel banner c’e’ sempre scritto sliver.it. Non e’ che ha chiuso battenti e qualcuno di buon cuore ha rimesso online solo il database ? anche perche’ e’ un anno che non viene inserito piu’ nulla

    #45155
    Catharsis2
    Partecipante

    Kurt74 – 20/11/2015 16:39

    ma http://www.sliver.it ha solo cambiato nome ? mi sembra strano perche’ nel banner c’e’ sempre scritto sliver.it. Non e’ che ha chiuso battenti e qualcuno di buon cuore ha rimesso online solo il database ? anche perche’ e’ un anno che non viene inserito piu’ nulla

    Con sicurezza non so risponderti, devo chiedere. Da come mi era stato detto da un altro collezionista il sito era stato spostato perché c’erano problemi con il precedente, però di più al momento non so.

    #45156
    Catharsis2
    Partecipante

    comunque per dare un’idea di quanto è complicata una discografia dei Nirvana in allegato c’è una foto dei miei sliver stampa usa, mancano in foto una variante che ho trovato di recente e un paio di cose praticamente introvabili. Certo se le quotazioni fossero quelle di raro, considerando che ho anche 7/8 doppioni…non sarebbe male !!

    #45151
    Rixx
    Partecipante

    Kurt74 – 20/11/2015 16:39

    ma http://www.sliver.it ha solo cambiato nome ? mi sembra strano perche’ nel banner c’e’ sempre scritto sliver.it. Non e’ che ha chiuso battenti e qualcuno di buon cuore ha rimesso online solo il database ? anche perche’ e’ un anno che non viene inserito piu’ nulla

    Il vecchio Sliver.it era stato hackerato. Enrico ha dovuto gioco forza mettere in piedi un sito nuovo. Tutto qui.

    #45152
    Rixx
    Partecipante

    @ Catharsis: lo Sliver mezzo azzurro mezzo rosa è BELLICCICICISSIMO!!!

    #45149
    Kurt74
    Amministratore del forum

    ControHackeriamolo e restituiamolo al legittimo proprietario

    #45157
    Catharsis2
    Partecipante

    Rixx – 21/11/2015 22:45

    @ Catharsis: lo Sliver mezzo azzurro mezzo rosa è BELLICCICICISSIMO!!!

    E’ l’ultima versione uscita, ad aprile di quest’anno, fatta dalla Newbury Comics su licenza Sub Pop. La Newbury in precedenza aveva anche pubblicato due ristampe di bleach in due versioni colorate numerate.

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.