Domanda su Incesteside

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Domanda su Incesteside

  • Questo topic ha 1 risposta, 8 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni, 7 mesi fa da Rixx.
Stai visualizzando 11 post - dal 16 a 26 (di 26 totali)
  • Autore
    Post
  • #44582
    Kurt74
    Amministratore del forum

    luigionio – 12/6/2015 00:59
    Per il titolo, ho sempre pensato che Kurt abbia voluto ironizzare con la parola B-side…

    In che senso ? non capisco cosa intendi

    #44605
    Luigionio
    Moderatore

    Kurt74, nell’album sono presenti B-side, quindi ho pensato che mantenendo le ultime 4 lettere (“side”, che nel titolo diventano “cide”), ci abbia costruito un gioco di parole aggiungendoci Incesti… ma ripeto…è solo una mia idea. Sapendo che Kurt si divertiva a sformare i nomi, compreso il suo, non mi è costato nulla pensarlo. 😀

    Rixx, è stato un album di bside che si è rivelato interessante e con un suo perché… Ma dubito che sarebbe venuto fuori se la casa discografica non avesse quell’impellenza di voler pubblicare un nuovo album dei Nirvana…della serie: “Avete il materiale pronto per il vostro nuovo album?” – “Non ancora, abbiamo altri cazzi per la testa!” – “Ok, allora prendete la prima cosa che vi viene in mente e pubblicate quanto prima!”. Penso che sia stata una forzatura che ha preso comunque una piega interessante per i fan, ma senza una pressione dietro, Incesticide non sarebbe venuto fuori… La questione dei bootleg è stata una motivazione forzata scaturita proprio da questa pressione, secondo me. Poi bho, forse dico stronzate… 🙂

    P.s: chiedo scusa, mi sono reso conto solo ora di aver scritto Incesticide in maniera errata più di una volta… 😀

    #44589
    Rixx
    Partecipante

    Non ricordo il motivo dietro la scelta del titolo,e il libro di Soulsby è attualmente imboscato in una scatola. C’erano varie teorie in proposito,tra cui quella per cui Incesticide era un titolo rubato ad un altro gruppo,adesso non ricordo i dettagli. Anche il titolo,comunque,sembra una scelta tutt’altro che buttata lì ; lo considero geniale proprio perché fa riflettere e può avere varie chiavi di interpretazione.

    #44583
    Kurt74
    Amministratore del forum

    Il discorso side,cide è interessante in quanto si pronunciano uguali, non ci avevo mai pensato.
    Certo che il concetto stesso della parola Incesticidio è spiazzante.
    Non credo che esista come termine in lingua italiana.
    Tecnicamente sarebbe l omicidio del figlio dopo averne abusato.
    Brivido da mente malata o da vittima ?
    Chissà se da piccolo kurt aveva avuto abusi, visto anche altri testi da lui scritti

    #44603
    1987-1994
    Partecipante

    L’unica cosa che non mi piace di incesticide è been a son,preferisco la versione di blewEP.
    Anche il booklet interno è troppo piccolo.
    Avrebbero dovuto farlo un po’ più grande.
    nel complessivo da l’idea di un lavoro frettoloso.

    #44590
    Rixx
    Partecipante

    Beh,tutti i booklet degli album dei Nirvana sono scarni all’estremo. Pensa a Bleach,solo un paio di foto all’interno e niente più. Anche Nevermind non sfugge all’essenzialità.Solo In Utero ha un booklet dettagliato,con i testi,foto e ringraziamenti. Bisognerà aspettare le deluxe edition per avere booklet più corposi….

    #44594
    pecche
    Partecipante

    A me incesticide come titolo da più l’idea di un “omicidio” di brani “nati” e registrati appunto dal gruppo ma che sono stati poi scartati o accantonati, o almeno io ci ho sempre dato questo significato…

    #44584
    Kurt74
    Amministratore del forum

    ma questo sarebbe piu’ un infanticidio 🙂
    comunque carina anche questa interpretazione

    #44595
    pecche
    Partecipante

    Infanticidio si, ma essendo “in famiglia” cioè all’interno del gruppo potrebbe essere storpiato in questo modo…che a dire il vero non so nemmeno se esiste come termine, ho sempre pensato che fosse un invenzione di Kurt

    #44585
    Kurt74
    Amministratore del forum

    Non è il fatto di essere compiuto in famiglia o meno a far rientrare l’atto sotto la voce di incesto
    La tua idea resta sul concetto di infanticidio 🙂
    L’incesticidio include un atto sessuale precedente.
    Quindi volendo si può pensare al fatto di voler sottolineare che quei brani ad un certo punto sono stati profondamente amati, ma poi assassinati mettendoli da parte

    #44598
    Liturgy
    Partecipante

    1987-1994 – 13/6/2015 14:53

    L’unica cosa che non mi piace di incesticide è been a son,preferisco la versione di blewEP.

    Dai, davvero???

    Io ho sempre pensato l’esatto opposto!!!

    Principalmente per il drumming….quando c’è una versione con Chad e una con Dave scelgo sempre la dinamicità e il groove di Dave…

    Chad è sempre troppo statico e mai così solido quanto Dave.

Stai visualizzando 11 post - dal 16 a 26 (di 26 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.