Curiosità sui titoli degli album dei Nirvana?

Home Forum Forum nirvanaitalia.it Curiosità sui titoli degli album dei Nirvana?

  • Questo topic ha 1 risposta, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni fa da Luigionio.
Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #3179
    Anonimo
    Ospite

    Ciao a tutti, vorrei sapere come mai Kurt ha deciso di chiamare i due album Incesticide ed In Utero? So che In Utero inizialmente doveva chiamarsi I hate myself and I want to die e poi l’ha cambiato poiché sapeva che la gente non avrebbe capito “l’ironia” del titolo, ma come mai poi ha scelto In Utero? Grazie in anticipo a tutti. ico01

    #40920
    Luigionio
    Moderatore

    Anche se tecnicamente non darò una risposta alla tua domanda, ti do le mie ipotesi senza sapere i reali significati: Il titolo IN UTERO io l’ho sempre visto come una voglia di difesa materna. La paura del mondo che ti fa desiderare di tornare nel grembo, lontano da tutti i disagi della vita. Mentre per INCESTESIDE, credo si tratti solo di un gioco di parole. Essendo un album di B-side, avrà voluto inserirci la parola Incesto forse perchè è come considerava l’album…cioè un disco fatto di canzoni suonate in tempi diversi con componenti diversi…un’orgia tra fratelli! 😀 Ripeto, queste sono solo mie ipotesi…qualcun’altro saprà darti le info giuste! 😉

    #40915
    Rixx
    Partecipante

    Su Incesticide non ricordo il motivo…Se ricordo bene,Nick Soulsby ne ha parlato parecchio nel suo libro Dark Silvers (l’avete comprato?).
    “In Utero” invece era un passo tratto da una poesia di Courtney. Conta che gli americani direbbero “Into the womb” ,perchè “utero” è la controparte latina e loro non sono consoni all’uso del latino… Da ‘sto punto di vista, “In Utero” per gli americani è un titolo “quasi esotico”.

    #40918
    Negative.Creep
    Partecipante

    Ah capito, grazie mille a tutti e due..! 🙂

    #40916
    Sappy
    Moderatore

    C’era anche il discorso della “famiglia”
    Ovvero il padre (l’uomo rafffigurato nella copertina del singolo di Sliver)…..il Figlio, il bimbo sulla copertina di Nervermind e la madre…….la donna sulla copertina di In Utero

    #40919
    Negative.Creep
    Partecipante

    SAPPY – 30/11/2013 09:44

    C’era anche il discorso della “famiglia”
    Ovvero il padre (l’uomo rafffigurato nella copertina del singolo di Sliver)…..il Figlio, il bimbo sulla copertina di Nervermind e la madre…….la donna sulla copertina di In Utero

    Già, hai ragione…

    #40921
    Luigionio
    Moderatore

    Vero Sappy, mi fai tornare qualcosa in mente…anche io avevo letto qualcosa del genere anni fa. Me ne ero dimenticato… Ma è vera come cosa o è solo una supposizione?

    #40917
    Sappy
    Moderatore

    Sinceramente non so se sia una casualità oppure una cosa voluta ma comunque negli album dei Nirvana ci sono riferimenti alla nascita e alla famiglia. Nevermind (il bimbo), IN Utero (la donna), Sliver SINGOLO (L’uomo), Incesticide (l’incesto)

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.